Influenza: Asl arruola medici di base per vaccinazione

vaccino anti hpv 1' di lettura 22/09/2008 - Quest´anno il virus influenzale sarà molto più cattivo di quello isolato lo scorso anno pertanto l´Asl ha deciso di vaccinare il 50 per cento della popolazione a rischio. In questa categoria rientrano 320 mila anziani con più di 65 anni, tutte persone che hanno diritto al vaccino gratis ai quali si aggiungono 154mila bimbi tra i 6 mesi e i 14 anni.


Un accordo per aumentare i vaccini antinfluenzali fra i medici di famiglia e il direttore generale della Asl di Milano, Maria Cristina Cantu\' prevede che la Asl investa oltre 400 mila euro per aumentare le vaccinazioni anti-influenzali nella popolazione con piu\' di 65 anni e nei malati cronici con diabete o malattie cardiovascolari.


Il segretario della Fimmg (Federazione Italiana Medici di Medicina Generale),Vito Pappalepore, ha dichiarato che tutti i cittadini a rischio potranno essere vaccinati gratuitamente dal loro medico di famiglia così aumenterà la percentuale di cittadini vaccinati e si eviterà di intasare i pronto soccorsi cittadini nel periodo invernale.


L\'obiettivo è quello di fare 25mila mila vaccinazioni in più rispetto al 2007, passando da 41mila pazienti protetti contro l´influenza a più di 65mila. Quest´anno il vi







Questo è un articolo pubblicato il 22-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 22 settembre 2008 - 664 letture

In questo articolo si parla di attualità, vaccino anti hpv





logoEV