Domani la \'Notte bianca dei ricercatori\'

notte bianca ricercatore 1' di lettura 25/09/2008 - \"Una notte in laboratorio\" è un\'iniziativa in programma domani in tutta Europa, a Milano dalle 14 alle 24 all\'universita\' Statale di via Festa del Perdono L\'evento è stato organizzato in occasione della terza edizione della \"Notte bianca dei ricercatori\" promossa dalla Commissione europea, per avvicinare al mondo scientifico il grande pubblico, e soprattutto i giovani. 

L\'assessore comunale alla Salute, Giampaolo Landi ha dichiarato che l\'Italia è fanalino di coda in Europa per il numero di studenti che intraprendono studi di carattere scientifico e una carriera di ricerca. Negli ultimi anni sono state realizzate varie iniziative per far conoscere alla gente il lavoro svolto, i risultati ottenuti e quelli attesi dai ricercatore ma gli scambi tra scienza e società hanno la priorità.



Il programma prevede attività di laboratorio, organizzate dal Laboratorio di Oncologia Molecolare dell’Università degli Studi di Milano, per le diverse fasce di età, dalle scuole elementari alle superiori. Per gli adulti ci saranno momenti di discussione su argomenti come la medicina rigenerativa e una tavola rotonda sul tema “Comunicazione e scienza” oltre a un laboratorio in cui si imparerà a navigare su web e a conoscere i motori di ricerca utilizzati per la ricerca scientifica.





Questo è un articolo pubblicato il 25-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 25 settembre 2008 - 493 letture

In questo articolo si parla di attualità, Elisa Balducci, notte bianca ricercatore, Notte bianca ricercatori





logoEV