Caso camici, la telefonata in diretta a Fontana: "Era commosso"

1' di lettura 13/05/2022 - Il difensore chiama il governatore a margine della sentenza di non luogo a procedere

(Milano). "Attilio, sentenza di non luogo a procedere. Te lo giuro!". Così l'avvocato Federico Papa, uno dei legali del presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, in una telefonata al governatore lombardo pochi istanti dopo la sentenza di non luogo a procedere "perché il fatto non sussiste" pronunciata dal gup di Milano Chiara Valori. Fontana era imputato insieme ad altri quattro, anche loro prosciolti, per il cosiddetto "caso camici". Il presidente lombardo, ha commentato il legale, "era commosso". (Luca Perillo/alanews)







Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 13-05-2022 alle 18:42 sul giornale del 14 maggio 2022 - 105 letture

In questo articolo si parla di attualità, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7pa





logoEV