Viale Monza, furto al bancomat, arrestata una donna

1' di lettura 13/05/2022 - Gli agenti del Comando di Polizia Locale del Municipio 3, di pattuglia nella serata dello scorso mercoledì 11 maggio, sono intervenuti in viale Monza durante il furto ai danni di un cittadino che stava prelevando allo sportello del bancomat di un istituto di credito all'altezza del numero civico 136.

Gli agenti hanno arrestato in flagranza di reato una donna di 22 anni di nazionalità peruviana per i reati di cui all’articolo 624 e 625 del codice penale.

Il cittadino stava prelevando allo sportello quando ha sentito battere una mano sulla spalla; nel voltarsi ha visto una giovane donna impossessarsi rapidamente delle banconote appena uscite dalla fessura e in procinto di prendere anche la tessera. Il cittadino è riuscito a fermarla, facendo cadere soldi e bancomat, mentre i complici del furto sono fuggiti.

Alcuni passanti hanno quindi richiamato l'attenzione dei vigili in pattuglia che, subito intervenuti, hanno fermato la giovane e proceduto a formalizzare l'arresto portandola all'Ucaf (Ufficio centrale arresti e fermi) di via Custodi. L'arresto è stato convalidato con obbligo di firma dall'autorità giudiziaria.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Milano.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316014 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Cerca il canale @vivereMilano o clicca su t.me/viveremilano
Seguici anche su Facebook





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2022 alle 17:21 sul giornale del 14 maggio 2022 - 111 letture

In questo articolo si parla di cronaca, milano, Comune di Milano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7k4