Energia, Descalzi: "Repentino l'intervento del governo"

1' di lettura 22/06/2022 - Per l'ad di Eni strada giusta per limitare dipendenza da Russia

(Milano). "Penso che tutto quello che sta facendo il governo è stato fatto in modo veloce, sia muovendosi per trovare altro gas all'estero fin da febbraio ed è per questo che oggi abbiamo questa offerta superiore alla domanda, altrimenti non ce l'avremmo fatta". Queste le parole dell'ad di Eni Claudio Descalzi, a margine del suo intervento alla 'Italian Ceo Conferenze di Mediobanca. "Anche sugli stoccaggi si sono mossi subito, anche se è più difficile da acquisire. Il gas lo abbiamo trovato perché Eni aveva fatto investimenti, ma poi c'è voluto uno sforzo politico importante", ha aggiunto l'ad Claudio Descalzi (Giorgia Petani/alanews)







Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 22-06-2022 alle 16:57 sul giornale del 23 giugno 2022 - 104 letture

In questo articolo si parla di attualità, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dcsD





logoEV
logoEV