Food Policy. ‘A tavola senza sprechi’: consegnati oltre 70mila libretti sull’educazione alimentare nelle scuole della città

1' di lettura 22/06/2022 - Dopo il successo di “Una mela al giorno”, il piccolo manuale-gioco distribuito lo scorso anno sul tema dell’alimentazione sana e sostenibile, quest’anno Comune di Milano,  Milano Ristorazione e Fondazione Cariplo tornano nelle scuole per continuare a parlare di contrasto allo spreco alimentare. 

In questi giorni sono state oltre 71mila le copie di ‘A tavola senza sprechi’ consegnate a bambine e bambini delle scuole dell’infanzia e delle primarie, in due versioni diverse a seconda del target di riferimento. All’interno curiosità, proposte di attività e giochi da svolgere da soli, in compagnia di altri bimbi o insieme ai genitori, con l'obiettivo di ricordare e promuovere buone pratiche e abitudini contro lo spreco alimentare.

La consegna dei libretti si aggiunge alle altre azioni che il Comune di Milano porta avanti nelle scuole insieme a Milano Ristorazione per diffondere stili di alimentazione sani e sostenibili. Ne sono esempio il progetto ‘Frutta a metà mattina’, che sostituisce la merenda portata da casa con la frutta fresca e di stagione normalmente prevista e fine pasto e servita direttamente a scuola, e il ‘Sacchetto Salvamerenda’, particolarmente apprezzato dalle famiglie, che permette di conservare, in apposite buste termiche riutilizzabili il pane, la frutta o il dessert non consumati durante il pasto e di portarli a casa per mangiarli a merenda o la sera.

‘A tavola senza sprechi’, seconda edizione del progetto rivolto alle scuole dedicato alla sostenibilità alimentare, è stato ideato dal Comune di Milano e da Milano Ristorazione in collaborazione con Fondazione Cariplo, e realizzato nell'ambito delle azioni di sensibilizzazione del progetto Horizon 2020 "Food Trails".

Libretto Primarie

Libretto Infanzia

Galleria fotografica






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2022 alle 15:41 sul giornale del 23 giugno 2022 - 106 letture

In questo articolo si parla di attualità, milano, Comune di Milano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dcqE





logoEV
logoEV