counter stats
SEI IN > VIVERE MILANO > ATTUALITA'
articolo

Boom dell\'immigrazione

1' di lettura
619

immigrazione
Tra Milano e provincia vivono 422mila immigrati, tra regolari e non, una presenza che negli ultimi dieci anni è triplicata, aumentando di circa 300mila unità

Ogni otto residenti uno è straniero, è questo il quadro dell’immigrazione a Milano e provincia fotografato dall’Osservatorio Provincia di Milano e dalla Fondazione Ismu.
Nel comune di Milano si contano quasi 159 mila immigrati residenti e si stimano 37 mila irregolari e oltre 16 mila regolari non residenti, mentre nel resto della provincia gli irregolari sono circa 34 mila.


Metà degli immigrati censiti dalla ricerca vive nel comune di Milano, l’altra metà nel resto della Provincia. Proprio nell’hinterland si è registrato il tasso di crescita maggiore, +430% rispetto al 1998, contro il +146% del capoluogo.


In città la comunità più rappresentata è quella degli asiatici con 76 mila presenze, seguono poi gli egiziani (30 mila), peruviani e cinesi, entrambi con 19 mila presenze. Nell’hinterland a prevalere sono le comunità dell’Europa orientale, in particolare albanesi e romeni.


immigrazione

Questo è un articolo pubblicato il 19-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 19 settembre 2008 - 619 letture