counter stats
SEI IN > VIVERE MILANO > ATTUALITA'
articolo

500 euro di multa per chi si droga in pubblico

1' di lettura
1692

droga
Comune e Prefettura sono d’accordo: entro fine mese il sindaco Letizia Moratti firmerà un’ordinanza che vieta il consumo di droga nei luoghi pubblici, ai trasgressori multe fino a 500 euro

L\'ordinanza contro la droga fortemente voluta dal sindaco Moratti (sostenitrice della comunità di recupero di San Patrignano) prevede il divieto di drogarsi in pubblico per motivi di decoro urbano.


Chi sarà sorpreso a farsi uno spinello al parco o per strada o a sniffare una striscia di cocaina in un locale pubblico, davanti a tutti, rischierà fino a 500 euro di multa.


Entro la fine di settembre il Sindaco firmerà altre tre ordinanze anti degrado: contro la prostituzione, accattonaggio e graffiti



droga

Questo è un articolo pubblicato il 24-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 24 settembre 2008 - 1692 letture