counter stats
SEI IN > VIVERE MILANO > SPETTACOLI
articolo

Milano incontra la Grecia

1' di lettura
727

Dal 12 al 15 Gennaio la Grecia contemporanea e\' in scena al Piccolo. Per quattro giorni infatti artisti della cultura ellenica si esibiranno e racconteranno come si coniughino al presente il teatro, la danza, la musica, le arti visive e performative nella culla della civilta\' occidentale.

\"Milano incontra la Grecia\" è una rassegna ideata da Alexandra Papadopoulos e Mariella Kesisoglou, con il patrocinio del Consolato di Grecia. Lo spettacolo, che e\' stato presentato a Pechino nell\'ambito dell\'Olimpiade Culturale 2008, fara\' a Milano la sola rappresentazione italiana.



Il 12-13 gennaio la compagnia Teatro Attis, diretta dal regista Theodoros Terzopoulos, sarà impegnata nell’Aiace di Sofocle, riletto per dire come la Grecia di oggi guardi alle proprie origini.


Il festival proseguirà il 14 gennaio con un concerto di musica contemporanea che unisce il gruppo italiano di Sentieri Selvaggi e quello greco di DissonArt su temi ispirati sempre alla Grecia di oggi.



Il 15 gennaio si chiuderà il sipario con un doppio appuntamento: quello con Ζoi Dimitriou, giovane danzatrice greca che presenta l’assolo “Strade”, un’esplorazione dei viaggi della vita influenzati dalla musica e dalla filosofia greche, e il concerto di una delle più noti rappresentanti della musica etnica, Savina Yannatou, insieme al gruppo Primavera en Salonico, per un viaggio nelle musiche della Grecia, dell’Italia e del Mediterraneo, che rivelano le caratteristiche musicali e culturali che questi luoghi condividono.


Questo è un articolo pubblicato il 12-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 12 gennaio 2009 - 727 letture