counter stats
SEI IN > VIVERE MILANO > ATTUALITA'
articolo

Tanti curiosi al Naviglio per il Cimento invernale

1' di lettura
500


Riprendendo l\'antica tradizione milanese del \"Cimento invernale\", cento coraggiosi nuotatori, con tanto di costume e cuffia d\'epoca, si sono tuffati nelle gelide acque del Naviglio Grande attraversando un tratto di 150 metri.

Ribattezzata \"100 per il Cimento\", la manifestazione è stata riproposta per la prima volta quest\'anno dall\'associazione Nuova Canottieri Olona e ha riscosso grande entusiasmo tra partecipanti e spettatori.


A tuffarsi in acqua nel cuore dell\'inverno sono stati cento appassionati, età media 40 anni, per la maggior parte uomini anche se non sono mancate le donne (una quindicina). Divisi in gruppi di dieci, i nuotatori hanno attraverso il Naviglio Grande nel tratto dei \"brelin dei lavandai\", vicino al ponte San Cristoforo. Acque gelide, come hanno confermato i partecipanti, ma per niente inquinate, visto che gli esami batteriologici le inquadrano in livelli simili se non migliori alle normali spiagge italiane.


Il \"Cimento 2009\", non avendo carattere competitivo, ha visto tutti i partecipanti vincitori, premiati con medaglia e attestato in ricordo di una gara che ha avuto inizio nel lontano 1895.



Questo è un articolo pubblicato il 26-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 26 gennaio 2009 - 500 letture