counter stats

23 novembre 2022




...

Via libera al progetto di demolizione e ricostruzione per i caseggiati di via dei Giaggioli 7/9/11 grazie ad un piano da 57 milioni di euro promosso attraverso il Programma Innovativo Nazionale per la Qualità dell’Abitare (PINQUA) che permetterà anche di migliorare gli spazi pubblici nel quartiere Giambellino. 








...

Per celebrare Franco Battiato, genio indiscusso della musica italiana, arriva sul grande schermo, dopo la presentazione al Taormina Film Fest 2022, il film evento Franco Battiato – La Voce del Padrone diretto da Marco Spagnoli, dal 28 novembre al 4 dicembre solo al cinema, grazie alla distribuzione theatrical di qualità firmata Altre Storie e RS Productions.












22 novembre 2022






...

Ventuno donne, ventuno storie: c’è chi ha affrontato una malattia e chi è sopravvissuta a un compagno violento, chi ha attraversato un percorso di disturbi alimentari e chi ha conquistato l’indipendenza economica. È stato inaugurato lunedì mattina a Palazzo Pirelli “Rinascita 21”, un progetto artistico e psico sociale ideato dalla fotografa bresciana Emilia Vila.




...

Il progetto di legge per sostenere e valorizzare la figura del caregiver familiare, la persona che per scelta volontaria assiste e si prende cura di un parente infermo o disabile, sarà martedì il primo punto all’ordine del giorno della seduta di Consiglio regionale convocata dal Presidente Alessandro Fermi per le ore 10.






...

Via libera in Consiglio regionale con 43 voti a favore e 24 contrari alle modifiche alla legge elettorale regionale: le modifiche introdotte affidano al Presidente della Regione in carica (e non più al Prefetto) la firma dell’atto di indizione delle elezioni regionali.


...

Una zattera sulle acque del Naviglio, in corrispondenza della Darsena è apparsa oggi a Milano, insieme a un telo di sei metri appeso al ponte Alexander Langer. Una piccola chiatta su cui giacciono cadaveri, morti che tornano a galla. È la nuova opera dell'artista contemporaneo Angelo Orazio Pregoni che ha realizzato questa scultura in memoria del massacro di Bucha in Ucraina.