counter stats
SEI IN > VIVERE MILANO > CRONACA
articolo

Locale frequentato da pregiudicati: chiuso per 15 giorni il “Bar Lisa”

1' di lettura
84

Il Questore di Milano Giuseppe Petronzi, nell'ambito dell'attività di prevenzione, controllo del territorio e monitoraggio dei locali pubblici milanesi svolta dalla Polizia di Stato per contrastare i fenomeni di criminalità ha decretato la sospensione per 15 giorni della licenza per la conduzione del “Bar Lisa” in via Barrili n.24 a Milano.

Gli agenti del Commissariato Scalo Romana hanno notificato la sospensione alla titolare dell’esercizio commerciale in quanto, tra aprile e dicembre del 2022, è risultato luogo frequentato da persone con precedenti penali e di polizia.

Nello specifico, gli agenti del Commissariato Scalo Romana, nel corso di molteplici controlli effettuati con il Reparto Prevenzione Crimine Lombardia, hanno appurato che il locale è assiduamente frequentato da persone pregiudicate per reati contro il patrimonio, contro la persona, resistenza a Pubblico Ufficiale, stupefacenti, estorsione ed immigrazione. Il locale è stato anche recentemente sanzionato per la violazione degli orari di funzionamento delle VLT. Tra il 2012 e il 2021 il “Bar Lisa” è stato destinatario di cinque decreti di sospensione della licenza per analoghi problemi riguardanti l’ordine e la sicurezza pubblica.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Milano.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereMilano oppure aggiungere il numero 376 0316014 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Cerca il canale @vivereMilano o clicca su t.me/viveremilano
Seguici anche su Facebook




Questo è un articolo pubblicato il 02-02-2023 alle 11:10 sul giornale del 03 febbraio 2023 - 84 letture






qrcode