counter stats
SEI IN > VIVERE MILANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Varietà Manzoni: talk, musica e danza per la chiusura dell'anno manzoniano. Lunedì 11 dicembrea Palazzo Cusani

3' di lettura
72

Il classico che diventa moderno: Alessandro Manzoni in diverse chiavi di lettura l’11 dicembre con Varietà Manzoni, l’evento multidisciplinare organizzato dagli studenti dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano per celebrare la chiusura dell’anno manzoniano.

Talk alternati a momenti di performance artistiche metteranno in luce come il Manzoni e le tematiche da lui trattate siano sempre attuali e capaci di coinvolgere generazioni diverse.

L’evento culturale Varietà Manzoni, realizzato dagli studenti del corso di Turismo culturale e Sviluppo del Territorio tenuto dal docente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano Giovanni Bozzetti, si svolgerà alle ore 18.00 presso Palazzo Cusani (via del Carmine 8, Milano). L’iniziativa è completamente gratuita e ha l’obiettivo di valorizzare la figura del Manzoni declinandola attraverso molteplici arti. Musica, danza, teatro e fotografia daranno un inedito taglio per evidenziare sia la personalità del celebre autore sia il valore sociale della sua opera più conosciuta, i Promessi Sposi.

Saranno presenti personalità del panorama istituzionale milanese tra cui l’Assessore al Turismo, Marketing territoriale e Moda della Regione Lombardia Barbara Mazzali e l’Assessore alla Cultura del Comune di Milano Tommaso Sacchi.

Seguiranno ospiti del mondo culturale quali l’attore e regista televisivo e teatrale Massimiliano Finazzer Flory che, oltre ad avere ottenuto importanti riconoscimenti quali l’Ambrogino d’oro, è noto per le sue letture dantesche e manzoniane in Duomo in occasione rispettivamente del 700° e 150° anniversario dalla scomparsa dei due celebri autori italiani; Andrée Ruth Shammah*, attrice e regista teatrale nonché Direttrice artistica del rinomato Teatro Franco Parenti. Parteciperà poi il fotografo Stefano Guindani che, dopo un inizio di carriera in contatto proprio con il mondo teatrale e della danza, ha fondato una propria agenzia e ad oggi si afferma internazionalmente come fotografo di moda, backstage e celebrities tra cui i principali stilisti italiani. Interverranno ancora il Direttore artistico del Teatro Arcimboldi di Milano Gianmario Longoni nonché gestore e ultimo proprietario del milanese Teatro Smeraldo. Il regista e attore Andrea Carabelli che, in qualità di direttore artistico, proprio quest’anno ha tenuto con Giacomo Poretti lo spettacolo “Manzoni Pop Comedy”, sarà accompagnato dal Rettore dell’Istituto La Zolla di Milano Daniele Gomarasca. Infine, l’autore e blogger Alfio Squillaci per un approfondimento trasversale sulla figura dell’autore.

Si potrà poi assistere, accanto ai talk in programma, sia alle performance artistiche della danzatrice aerea Marta Orlandelli e della ballerina Sofia Amurri nonché alle esibizioni di Matilde Pesenti al violoncello. Una lettura interpretata ad opera dell’attrice Graziana Spampinato verrà accompagnata dalle musiche di Vittoria Leone al pianoforte.

Varietà Manzoni, con il patrocinio dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e di Casa del Manzoni, si svolgerà grazie al contributo di Grafiche Milani S.p.A. e del Comando Militare Esercito “Lombardia” che ospiterà l’evento presso Palazzo Cusani.

Infine, un ringraziamento speciale a Consorzio Volontario Vino D.O.C. San Colombano, Pasticceria Viscontea Milano, Panificio Pasticceria Lia, Île Douce, Pasticceria Navotti Senza Glutine, GluFree Bakery.

L’evento, autogestito dagli studenti e coordinato dai docenti Professor Giovanni Bozzetti e dalla cultore della materia Chiara Merlano quale attività di fine corso, è volto a far maturare un approccio pratico nella valorizzazione dei beni culturali di un territorio.

(*): è stata invitata



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2023 alle 17:06 sul giornale del 05 dicembre 2023 - 72 letture