counter stats
SEI IN > VIVERE MILANO > ATTUALITA'
articolo

13^ Edizione di "Olio Officina Festival": l'olio musicale

4' di lettura
216

Da 13 anni torna puntuale a Milano un appuntamento con il mondo dell’Olio. Si tratta di Olio Officina Festival. Tradizione, cultura contadina, tipicità agroalimentari fanno da sfondo ad una “due giorni” dal gusto intenso e profondo come quello dell’olio d’oliva.

Nato da un’idea di Luigi Caricato, questo salone presenta ogni anno un tema diverso, sempre legato al mondo dell’olio, trovando ogni volta approfondimenti e nuovi spunti per raccontare al grande pubblico il meglio del settore. Nel 2024 si parlerà dell’“Olio Musicale”, una declinazione artistica, un linguaggio universale per eccellenza, che accompagnerà i visitatori nel grande happening dedicato ai “condimenti per il palato & per la mente”.

Presso la Fabbrica del Vapore (via Giulio Cesare Procaccini 4), ad ingresso libero, sarà possibile assistere a partire dal 29 febbraio, a mostre, dibattiti ed approfondimenti, workshops a tema, musica e, ne parleremo più avanti, anche filatelia.

Il programma

Tanta sarà la musica: da un inedito cortometraggio che racconta gli olivi del Salento – dal dramma della Xylella al desiderio di rinascita – realizzato sintetizzando il suono degli olivi attraverso l’applicazione di elettrodi, alla esecuzione della violinista Anna Pederielli, che insieme alla violoncellista austriaca Lilian Urbas, trasforma la melodia originale degli olivi in note musicali nel brano dal titolo “Celebre liquido sonoro” grazie ad un’idea dell’archeologo industriale Alberto Fachechi, fondatore del progetto “Le Officinali del Salento” ideato da Luigi Caricato. A seguire, la performance “Battesimo dell’arte. Dell’olio il canto” di Silvia Rastelli con musiche eseguite dal vivo da Denny Cavalloni. Tutto il programma completo è disponibile nel sito di Olio Officina Festival 204 (La musica a Olio Officina Festival 2024 - Olio Officina Magazine)

Gli annulli filatelici

Sempre nel solco della tradizione, si inserisce la sottolineatura filatelica, giunta al decimo appuntamento. Con la collaborazione ormai consolidata di Poste Italiane saranno due gli annulli speciali preparati per l’evento, volti a dare risalto ad una materia prima di grande valore nutrizionale e salutistico.

Nello spazio dedicato “Ex Cisterne” della Fabbrica del Vapore sarà attivo il servizio temporaneo che vedrà l’emissione dei due annulli: il primo, in formato tondo, disponibile il 1° marzo dalle ore 11 alle ore 17,00, sarà dedicato all’Olio musicale: è stata utilizzata la chiave musicale per rappresentare l’armonia dell’olio che accompagna ogni giorno con brio la nostra vita in cucina, a tavola e nei momenti di convivialità. Il secondo, in formato ovale, disponibile a partire dal 2 marzo sempre dalle ore 11,00 e fino alle ore 17,00, sarà dedicato all’Assaggio delle olive da tavola: in questo caso si è voluto mettere in evidenza il gesto della mano che accoglie con la punta di uno stecchino l’oliva, pronta per essere annusata e in seguito degustata così da percepirne le varianti di gusto salato, amaro, acido, nonché la stessa fibrosità e croccantezza. Entrambi i bozzetti sono stati realizzati dall’artista Stefania Morgante (già autrice degli annulli 2022 e 2023).

Per me l’annullo filatelico è il modo migliore per storicizzare qualcosa di molto importante – ci ricorda Luigi Caricato - e nel caso dell’olio extra vergine di oliva si tratta, attraverso questo pretesto, di portarlo ovunque, perché l’annullo è il veicolo che fa viaggiare l’olio attraverso la corrispondenza, una lettera o una cartolina. Può sembrare inattuale, visto che oggi la posta elettronica ha soppiantato tutto, ma credo ancora nel valore del francobollo”

Dopo l’utilizzo dei giorni 1 e 2 marzo, gli annulli saranno disponibili presso l’Ufficio Postale di Milano Palazzo della Regione – sportello filatelico – Via Francesco Algarotti, 1 per i successivi 60 giorni, al termine dei quali saranno depositati presso il Museo della Comunicazione di Roma.

Immagine che contiene schizzo, disegno, clipart, Carattere

Descrizione generata automaticamente
Immagine che contiene schizzo, Carattere, simbolo, clipart

Descrizione generata automaticamente

i due annulli ed il francobollo che verrà utilizzato sulle cartoline

Le speciali cartoline, realizzate su disegno di Pax (Paola) Paloscia, saranno obliterate utilizzando il francobollo emesso dal Mise il 24 ottobre 2022, appartenente alla serie tematica “Le eccellenze del sistema Produttivo ed Economico”, dedicato all’olio extra vergine.

L’invito

Immergersi nei profumi intensi dell’olio, nelle note altrettanto suadenti che il ricco programma proporrà sarà un momento speciale, una “pausa” nella frenesia della nostra vita, una dolce carezza a cui non ci si potrà sottrarre. Tutto questo è quello che aspetta il visitatore presso la Fabbrica del Vapore, piacevolmente accolti, incredibilmente rapiti.





Questo è un articolo pubblicato il 26-02-2024 alle 21:17 sul giornale del 26 febbraio 2024 - 216 letture






qrcode