counter stats
SEI IN > VIVERE MILANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Maltempo Milano: Rischio temporali, idrogeologico e idraulico. Massima allerta

1' di lettura
18

Dopo i temporali della scorsa settimana, prosegue lo stato di massima allerta a Milano e in Lombardia. La giornata di lunedì 20 maggio non promette così bene: previsti temporali, quindi allerta gialla, e allerta rossa e arancione con rischi idrogeologico e idraulico.

Il Centro Funzionale Monitoraggio Rischi Naturali della Regione Lombardia ha emesso un avviso di criticità rossa (elevata) per rischio idrogeologico a partire dalla mezzanotte di lunedì 20 maggio, arancione (moderata) per rischio idraulico a partire dalle ore 21 e gialla (ordinaria) per rischio temporali a partire dal primo pomeriggio, sempre di lunedì 20. Il Centro operativo comunale (COC) della Protezione civile è attivo per il monitoraggio dei livelli idrometrici dei fiumi Seveso e Lambro e per coordinare gli eventuali interventi in città. A tale proposito è stata convocata un'Unità di Crisi Locale (UCL) per la pianificazione delle attività operative e la dislocazione delle squadre sul territorio.

Sono previste su Milano forti ed estese precipitazioni soprattutto a partire dalla serata di lunedì, lungo la notte e nelle prime ore del mattino di martedì 21 e quindi si potrebbero creare le condizioni per allagamenti ed esondazioni dei fiumi Seveso e Lambro. Durante l'allerta meteo si invitano i cittadini a non sostare nelle aree a rischio esondazione dei due fiumi e in prossimità dei sottopassi. Inoltre non bisogna sostare sotto gli alberi e le impalcature di cantieri, dehors e tende. È importante provvedere alla messa in sicurezza di oggetti e vasi sui balconi e tutti i manufatti che possono essere spostati dalle intemperie.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp, Telegram, Facebook e Viber di Vivere Milano.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereMilano oppure aggiungere il numero 376 0316014 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Cerca il canale @vivereMilano o clicca su t.me/viveremilano
Seguici anche su Facebook e su Viber.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2024 alle 19:16 sul giornale del 21 maggio 2024 - 18 letture






qrcode